Weekend sotto un timido anticiclone

La situazione barica a livello continentale vede il centro-sud Italia come terra di confine tra l'Anticiclone delle Azzorre che domina sul comparto occidentale ed una circolazione ciclonica, innescata da correnti fresche, sui Balcani.

Questa situazione, come accennato giorni fa, determinerà condizioni di tempo non del tutto stabile ma favorevole all'attività convettiva pomeridiana, quando c'è un aumento di nuvolosità, specie sui monti, spesso associata a rovesci.

Le temperature rimarranno ancora di qualche grado sotto la media e su valori gradevoli. I valori massimi in pianura si attesteranno sui 25°C circa.


Lascia un commento