Weekend quasi bello

Dopo una settimana caratterizzata da bel tempo, sempre grazie all'ormai famoso anticiclone delle Azzorre che domina sul Mediterraneo da inizio dicembre, anche il weekend trascorrerà all'insegna di tempo stabile.

La perturbazione Atlantica che sta interessando il nord non riuscirà a sfondare anche verso il meridione per via di una spallata anticiclonica da est che va nuovamente ad aumentare la pressione in sede Italica garantendo, quindi, un generale miglioramento.

Il peggioramento, invece, sotto forma di un piccolo centro di bassa pressione si concentrerà sul nord Africa attenuandosi lentamente nel suo cammino verso levante. Ciò determinerà la rotazione delle correnti a sud-est sulla Calabria che, dunque, assisterà solo a qualche addensamento nuvoloso sulle zone Ioniche associato ad occasionali deboli piogge; generalmente sereno o poco nuvoloso, invece, nelle zone interne e settori Tirrenici.

Termicamente ancora valori di poco sopra la media nelle massime, e minime più fredde nelle vallate interne. Come accennato già più volte negli articoli di lungo termine un peggioramento più deciso è atteso subito dopo Natale, ma ne riparleremo meglio.


Lascia un commento