Tregua Apparente

I prossimi giorni saranno caratterizzati da bel tempo e temperature in risalita. Una sorta di tregua che madre natura ha voluto regalare alle terre della nostra regione tanto fragili quanto bersagliate dal maltempo di questa seconda parte di Gennaio.

Nel periodo 30 Gennaio – 2 Febbraio le giornate potrebbero apparire quasi primaverili distogliendo però l'attenzione sul mese invernale (in particolare da 15 anni a questa parte)  più foriero di nevicate a bassa quota per il meridione.

E sarà proprio quella natura, spesso rigorosa, a far ricordare a noi tutti che è lei che comanda e che l'inverno non è ancora finito.

Puntuale come un orologio Svizzero, la seconda pulsazione del Major Warming farà sentire i suoi effetti nella prima decade di Febbraio,  come già ampiamente anticipato nella precedente tendenza a lungo termine, a dimostrazione del fatto che il "fattore" umano può ancora tracciare delle tendenze lungimiranti dettate da ciò che un elaboratore ancora non possiede, ovvero l'intuito.

Seconda pulsazione generata appunto dalla rediviva onda Pacifica (PNA+), che imprimerà il forcing necessario al getto in uscita dalla east coast statunitense per l'attivazione dell'onda Azzorriana.

Da ciò il primo, e più logico, movimento di risposta generato dalla risalita dell'anticiclone delle Azzorre lascia pensare ad una discesa di matrice Artico-Marittima diretta sul bacino del Mediterraneo e nuova diffusa fase di maltempo sui nostri territori, con quota neve che tornerà a farsi viva fino a quote di alta collina (Probabilità 70%).

 

Successivamente la rotazione del blocco altopressorio creerebbe le premesse per una sua nuova risalita verso nord visto anche il deciso ridimensionamento dell'ingerenza della semipermanente Canadese. Considerando l'asse di risalita lo sbocco del flusso gelido potrebbe avere questa volta una matrice Artico Continentale con possibilità di nevicate fino a bassa quota (Probabilità 35%)

 

In ultimo confermiamo la possibilità della terza pulsazione troposferica in accordo con la regola di Waugh&Polvani entro il 18-21 Febbraio con effetti nella terza decade dello stesso.

Come al solito vi rinnoviamo l'invito a seguire le evoluzioni sul nostro splendido pazzo forum.

 

La Redazione


Lascia un commento