Tornano maltempo e neve

Weekend segnato da un nuovo peggioramento.

E' durato davvero poco il miglioramento in atto negl'ultimi due giorni. Il peggioramento, infatti, è ormai imminente.

Una perturbazione di matrice Atlantica, che nelle ultime ore ha apportato nevicate diffuse al nord Italia, nelle prossime ore si trasferirà al centro-sud. Una vasta area di bassa pressione abbraccerà gran parte del Paese ed avrà il suo minimo barico dapprima sull'Adriatico in traslazione, domenica, sul golfo di Taranto, richiamando anche aria più fredda da est.

Domani, dunque, maltempo diffuso per correnti umide prefrontali occidentali che, nel corso della tarda mattinata lasceranno il posto a correnti più fresche determinando l'abbassamento della quota neve.

Situazione simile anche per la giornata di domenica ma con ulteriore diminuzione della temperatura, grazie anche alla rotazione dei venti che da SW si disporranno da NNW. Ancora diffuse nevicate, con fioccate che potrebbero raggiungere anche le quote collinari.


Lascia un commento