Torna il maltempo: allerta per le Ioniche

Da domani il tempo torna a peggiorare.

Solo poche ore di bel tempo e da domani condizioni di generale maltempo torneranno ad interessare tutto il Meridione.

Il tutto è da attribuire alla goccia fredda in stazionamento sul Mediterraneo che scaverà un centro di bassa pressione sul Tirreno in movimento sullo Ionio a metà settimana.

Vasti corpi nuvolosi accompagnati da rovesci, anche intensi, si svilupperanno tra Tirreno e Ionio e si abbatteranno in modo particolare su Sicilia e Calabria, specie lungo le zone Ioniche, dove i venti al suolo orientali accentueranno le precipitazioni a causa dell'effetto stau.

Le temperature, dopo un lieve aumento domani, torneranno a diminuire (fino a circa 0°C ad 850hPa) favorendo il ritorno della neve sui monti.


1 commento

  1. niko

    quindi la neve arriverà sugli 800m più in basso no verso i 400-500m??? :)

Lascia un commento