Terza decade estiva

Molto probabilmente sarà l'ultimo colpo estivo quello che interesserà la terza decade di Settembre, il tutto a causa delle frequente falla iberico-marocchina che ormai da un decennio caratterizza buona parte dell'autunno e, a volte, la prima parte invernale.

Avremo quindi una possente rimonta dell'anticiclone subtropicale che farà schizzare nuovamente i termometri su valori over 30°, a causa del richiamo di venti al suolo provenienti dal quadrante di SW.

Secondo i centri di calcolo più accreditati le giornate più calde dovrebbero essere lunedì 24 e martedì 25, quando i termometri potrebbero toccare la soglia fatidica dei 36-37° nelle zone interne, successivamente si perderanno non più di 2-3° nelle massime.

Il tutto perdurerà fino a fine mese, la via d'uscita dovrebbe essere legata al naturale transito verso est della depressione attivatrice di questa rimonta subtropicale. E' molto probabile dunque una possibile fase temporalesca, localmente anche violenta, nella prima settimana del  mese per via del contrasto tra il calore latente accumulato al suolo e l'arrivo delle fresche ed umide correnti atlantiche.


Lascia un commento