Tentativo di rottura estivo

Da lunedi si torna a respirare.

Non si attenua l'intensa ondata di caldo che ormai va avanti quasi da inizio mese: nella Valle del Crati le temperature massime ormai oltrepassano i 35°C da oltre 10 giorni. Sembra, però, che ormai sia giunta al capolinea.

Il weekend sarà ancora caratterizzato da cielo prevalentemente soleggiato con temperature ancora molto calde. Poi da lunedi correnti più fresche di origine Atlantica riporteranno, finalmente, le temperature sui valori medi del periodo.

L'inizio della prossima settimana, quindi, trascorrerà all'insegna di tempo sereno o poco nuvoloso, ma con la possibilità di qualche rovescio pomeridiano sui rilievi. La colonnina di mercurio, nei valori diurni, perderà anche 5-6°C rispetto ai valori attuali rendendo il clima gradevole e dando fine ad una delle ondate di caldo più intense e prolungate degli ultimi anni.


Lascia un commento