Tendenza 21-31 Agosto

L'estate continua per la sua strada. Dall'analisi degli indici teleconnettivi avremo giornate soleggiate e tendenzialmente stabili almeno fino a giorno 29. Le temperature si manterranno sopra la media stagionale con possibili picchi over 32° ancora diffusi su quasi tutto il territorio. Nelle zone interne e sulle vette assisteremo a qualche passaggio nuvoloso in più.

Dal 30 è probabile un cambio di circolazione con direttrice W – NW , seguito da un calo delle temperature e qualche rovescio.

MJO in fase neutra, NAO attualmente negativa, AO neutro e Falla Iberica che continua ad attirare depressioni come una calamita con conseguente richiamo caldo su di noi. Ecco il motivetto di questa ultima parte estiva che, se fino ad ora era stata clemente, sembra quasi voler ricordare a tutti che, almeno per il meridione, la sua influenza finisce il più delle volte dopo la seconda decade di Settembre. 

D'altro canto l'arretramento dell'ITCZ ( Intertropical Convergence Zone ) garantirà per l'inizio di Settembre delle temperature in media con il periodo, scongiurando molto probabilmente l'arrivo di possibile ondate di calore di un certo rilievo. Ma vediamo cosa ci aspetta per i prossimi giorni:

come illustrato nelle immagini avremo l'alta pressione nord Africana, richiamata dalla saccatura in discesa in pieno Atlantico, che stazionerà sulla nostra penisola, ne conseguiranno quindi temperature sopra la media stagionale di 3 – 4° senza escludere possibili picchi di 37 – 38° nelle zone interne. Il tutto durerà almeno fino a giorno 29, con tempo per lo più soleggiato o con qualche addensamento sulle cime di Sila, Pollino e Catena Costiera.

Dal 30 invece la normale traslazione della bolla depressionaria in Atlantico, dettata dal moto della corrente a getto, porterà un peggioramento in sede mediterranea che interesserà sicuramente la parte Nord del paese, mentre sono ancora da valutare gli effetti sul Meridione. Al momento sembra che la perturbazione passi alta, avendo quindi una rinfrescata di tutto rispetto  ma poche o scarse precipitazioni.

 

La Redazione


Lascia un commento