Tendenza 1 – 15 Giugno

Ancora perturbato fino a giorno 5. Dal 6 progressivo miglioramento con tempo stabile e temperature  in linea con le medie del periodo. Dal 10 è probabile la prima vera offensiva estiva, con temperature nettamente sopra la media del periodo.

 

 

1 – 5 Giugno

La parentesi perturbata che ha pesantemente condizionato la stagione primaverile continuerà imperterrita almeno fino al giorno 5 del mese. Il pattern (NAO – | AO – ) responsabile di questa configurazione farà sentire ancora per un po la sua influenza, richiamando le ultime sacche perturbate sulla provincia con piogge, anche di forte intensità, e temperature ancora al di sotto della media del periodo.

 

6 – 9 Giugno

Il ritorno alla neutralità del PNA, associato al ritorno nella fase positiva dell'AO, inibiranno finalmente i continui scambi meridiani che hanno continuamente veicolato l'aria " fredda " responsabile del maltempo di questo periodo. Dal 6, dunque, assisteremo ad un graduale ritorno alla normalità, con tempo soleggiato o irregolarmente nuvoloso, e temperature in linea con le medie del periodo.

 

10 – 15 Giugno

L'analisi delle SSTA (anomalia positiva a largo della Groenlandia ormai assorbita) e la persistenza dell'AO in fase positiva, associata alle neutralità di NAO e PNA, ci portano a pensare che l'estate abbia in canna il primo colpo di matrice subtropicale. Potremmo quindi registrare le prime punte di 30° sul nostro territorio….e magari accelerare gli esercizi fisici per l'imminente prova costume…:)

 

La Redazione


Lascia un commento