Tendenza 1 – 10 Febbraio

ATTENZIONE!!!! Neve e gelo in arrivo nella prima settimana di Febbraio, nevicate fino a bassa quota nei giorni 1-2 con possibile reiterazione per il prosieguo settimanale in particolare per i gg 4-5-6-7 con possibilità di neve anche in pianura nel caso in cui la circolazione secondaria proveniente direttamente dalla Siberia evolva successivamente in una ciclogenesi depressionaria prettamente Italica.

 

Ecco di seguito le probabilità di successo dei tre possibili scenari:

  • 1 – 2 Febbraio (80%): neve copiosa fin dalle prime ore di Mercoledì sul versante Tirrenico e zone interne, nucleo perturbato in traslazione progressiva verso il settore Jonico con quest'ultimo che vedrà nevicate intense fino alla tarda giornata di Giovedì. Allerta per i comuni over 600-700mt. Per quanto riguarda la valle del Crati rischio neve nelle primissime ore di Mercoledì con fenomeni che potrebbero tramutarsi in pioggia nel momento in cui il possibile aumento della brezza proveniente da SW provochi lo sfaldamento della colonna d'aria.
  • 4 – 7 Febbraio Rodano (50%): nevicate inizialmente a partire dai 1200-1300 in diminuzione progressiva durante il resto dell'evoluzione con quota neve in ribasso fino a 500-600mt, accumuli ingenti su Sila, Presila, Pollino e Catena Costiera, valori sotto la media stagionale di 4-6 gradi.
  • 4 – 7 Febbraio Rodano+Bora (40%): neve a partire dai 700-900mt con progressiva diminuzione della quota neve fino in pianura, rischio isolamento per Sila e Pollino, successive estese gelate. Valori sotto la media stagionale anche di 10-12 gradi a causa del conseguente effetto Albedo.

 

Vi invitiamo e seguire l'evoluzione sul forum con continui aggiornamenti nelle ore a seguire.

 

La Redazione


3 commenti

  1. Cosenza meteo SUPER !!! Vigliamo essere accappottati da tutte le parti !!!

  2. KuKo84

    Voglio gli elicotteri che mi calano i viveri sul balcone di casa……!!!!!

  3. Nevicherà anche a Cosenza?

Lascia un commento