Speciale Giro d’Italia 2013

La Calabria si appresta a vivere la seconda delle due tappe da essa ospitate in questo Giro d'Italia 2013. Dopo l'arrivo piovoso di Serra San Bruno previsto dal nostro modello ad alta risoluzione, vediamo come evolveranno le condizioni meteorologiche lungo il tragitto che interesserà esclusivamente la Provincia di Cosenza in questa 5 tappa della corsa rosa, cercando di offrire un servizio gradito ai cicloturisti che avranno voglia di seguire gli spostamenti della carovana.
 

Seppur qualche velatura nel primo mattino, la partenza della corsa da Piazza dei Bruzi sarà scortata dall'ala protettiva del bel tempo. Le correnti da W in ingresso verso le 11:00 del mattino veicoleranno i corpi nuvolosi sul settore Jonico Centrale e Settentrionale, favorendo dunque un avvio di gara sotto il sole e con temperature intorno ai 23-24°. Bel tempo garantito quasi fino a Villapiana Lido, dove i corridori in transito per le ore 14:00  potrebbero trovare i primi ammassi nuvolosi con qualche goccia di pioggia al seguito, il tutto associato ad un calo delle temperature di circa 2°. Successivamente altra copertura nuvolosa passando per Amendolara e nuovo rischio di pioggia a Rocca Imperiale, niente di straordinario ma è giusto rimarcarlo.

Da qui in poi il percorso entrerà nella Provincia di Matera dove finisce anche la nostra competenza.

 

La Redazione


Lascia un commento