Ritorna l’anticiclone

Dopo il primo peggiormaneto a stampo autunnale ecco che torna l'anticiclone delle Azzorre, ormai un abituè di questa anomala stagione.

Tutto a causa di un vortice polare/atlantico che rimane molto compatto alle alte latitudini concedendo soltanto pochissime ondulazioni capaci di portare correnti instabili fin sul Mediterraneo. Ecco, quindi, che l'alta pressione Azzorriana si spalma facilmente sui paralleli, alle nostre latitudini, garantendo tempo stabile e clima mite.

Fino a sabato, incluso, dunque, c'è da aspettarsi cielo sereno o poco nuvoloso ovunque. I venti tenderanno a calmarsi gradualmente a partire da giovedi, le temperature risulteranno nuovamente in aumento: fresche solo le minime nelle zone interne, dove l'inversione termica, aiuterà a conservare qualche sacca di aria relativamente "più fredda".


Lascia un commento