Residua instabiltà

Va lentamente colmandosi il vortice di bassa pressione che ci ha raggiunto nel fine settimana. Permangono, comunque, ancora correnti fresche in quota che, nei prossimi giorni, favoriranno ancora condizioni instabili.

C'è da aspettarsi, quindi, cielo sereno o poco nuvoloso con addensamenti a tratti. Addensamenti che saranno più probabili sulle aree montuose e sulla fascia Ionica, dove non sono da escludere locali brevi rovesci.

Le temperature rimarranno stazionarie con massime che, ove soleggiato, risulteranno ancora miti.

Proiettandoci nel prossimo weekend, le emissioni modellistiche attuali vedono un vortice freddo di bassa pressione interessare l'Europa centro-occidentale provocando un richiamo sciroccale al sud Italia, ma ne riparleremo.


Lascia un commento