Primo peggioramento di stampo autunnale: ALLERTA NUBIFRAGI

Tra venerdi e sabato severo peggioramento del tempo.

L'estate sta finendo: le temperature sono diminuite sensibilmente e all'orizzonte s'intravede un peggioramento di chiaro stampo autunnale.

Tra giovedi e venerdi, infatti, un'area di bassa pressione si andrà a formare sul Canale di Sardegna a causa dello scontro tra l'aria fresca in discesa dall'Europa settentrionale e l'aria più calda e umida di matrice Africana. I contrasti termici saranno molto accesi e metteranno in gioco tanta energia convettiva tale da favorire la formazione di sistemi temporaleschi multicellulari.

Sono previsti temporali, localmente anche violenti, con grandinate, forti raffiche di vento ed ingenti accumuli di pioggia.

La Calabria sarà colpita in pieno da questa ondata di maltempo. Dalla mattinata di venerdi si avranno i primi fenomeni temporaleschi che si intensificheranno nel corso della giornata divenendo intensi tra la sera e la notte su sabato. Localmente si potranno accumulare, a fine evento, fino a 70-100mm di precipitazione. Le zone più soggette al forte maltempo, con buone probabilità, saranno le coste Tirreniche e le alte Ioniche.

Ecco di seguito alcune mappe di previsione precipitazioni elaborate dal centro LAMMA su base ECMWF:

Questa si riferisce alla prima parte di venerdi: da notare i violenti nuclei temporaleschi che si formeranno nel Tirreno e i primi accumuli importanti sulle coste.

Questa invece è riferita al pomeriggio di venerdi con le precipitazioni ormai diffuse ed intense praticamente ovunque.

Infine ecco quella riferita alla prima parte di sabato con il Cosentino che, ancora una volta, sembra essere colpito in pieno dalle precipitazioni.


6 commenti

  1. mimmus

    Mannaggia… c'è l'uva matura pronta da raccogliere… se cade la grandine, è la fine

  2. Se riesci a raccoglierla questo pomeriggio è meglio Mimmus

  3. Mimmus

    No, non è la mia :-) Parlavo in generale…
     
    Comunque, dalle corse successive del modello, mi pare che tutto passerà abbastanza a nord e in maniera ridimensionata o sbaglio?

    • admin

      nono..anzi..si rischiano accumuli davvero ingenti!!

  4. emanuele

    CARA REDAZIONE, L'AUTUNNO SI STA PIAN PIANO AVVICINANDO E DOPODICHE' ARRIVERA' L'INVERNO DA NOI AMANTI DELLA NEVE TANTO ATTESO…SECONDO VOI C'E' LA POSSIBILITA' CHE QUEST'ANNO COSENZA SIA COLPITA DA UNA GROSSA NEVICATA????SO CHE E' TROPPO PRESTO PER FAR PREVISIONI …. VI RINGRZIO ANTICIPATAMENTE PER LA RISP

  5. Redazione

    Caro Emanuele, la possibilità che una nevicata colpisca Cosenza c'è in ogni stagione invernale, ma al momento è da stregoni, per non dire da pazzi, fare una previsione che abbia delle credenziali. Stai pur tranquillo che appena fiuteremo qualcosa ne daremo notizia.

    Buona giornata.

Lascia un commento