Peggioramento: ciclone Afro-Mediterraneo

Nelle prossime ore il tempo tornerà a peggiorare. Il tutto è dovuto ad un vortice ciclonico, attualmente sito in Nord Africa, che, tra stanotte e domani si sposterà verso nord-est andando a scavare un minimo di bassa pressione sotto la Sicilia.

Si attiveranno intense corrente umide sciroccali, che determineranno la formazione di vasti corpi nuvolosi associati a fenomeni. Tali fenomeni potranno risultare anche intensi nelle zone esposte (Ioniche).

C'è da aspettarsi, quindi, un aumento della nuvolosità dalla serata. Le prime piogge arriveranno in nottata a partire dalle zone Ioniche meridionali della provincia per estendersi, nel corso della giornata, anche sulle restanti zone. Gli apporti pluviometrici saranno ingenti sulle zone Ioniche, modesti altrove.

Venerdi si avrà un intensificazione del maltempo con fenomeni insistenti praticamente ovunque ed accumuli anche superiori ai 100mm sulle zone Ioniche (un pò meno altrove).

Le temperature rimarranno stabili nei valori minimi, in lieve calo in quelli massimi.


Lascia un commento