Pasqua con gli ombrelli, meglio Pasquetta

Ci avviciniamo alle festività Pasquali ed il tempo non promette nulla di buono. E', infatti, in arrivo una perturbazione di origine Atlantica che apporterà una breve fase di maltempo un pò su tutta Italia.

Da occidente arriveranno correnti fresche e umide che favoriranno la formazione di un profondo centro di bassa pressione (995 hPa), il quale attraverserà tutto lo Stivale. Sarà proprio questo a determinare condizioni di tempo instabile tra domani e domenica con nuvolosità estesa ed annesse precipitazioni, anche temporalesche.

Scendendo nel dettaglio della Calabria: nelle prossime ore avremo una parziale copertura di nubi alte e stratiformi con clima mite per venti di Scirocco che anticipano la perturbazione (il classico prefrontale caldo da circolazione ciclonica).

Il peggioramento si avvertirà nella tarda serata di domani e la notte di Pasqua, quando il versante Tirrenico della regione, e le zone interne, saranno interessate da rovesci, anche forti. Instabilità accentuata, sempre sulle zone appena citate, anche durante il giorno di Pasqua, con temperature in deciso calo, clima quasi invernale. Possibile ritorno di qualche fiocco di neve sulle vette.

Tendenza al miglioramento per la giornata di Pasquetta: resisterà ancora un pò di nuvolosità sulle zone Tirreniche, specie al mattino, con possibilità ancora di qualche goccia di pioggia ma con tempo in miglioramento da mezzogiorno; tempo migliore sullo Ionio.


Lascia un commento