Nuova vampata Africana…ma è l'ultima…

Sole e caldo nel weekend ma in settimana l'estate perde colpi.

La stagione estiva ha ancora qualcosa da dire: da giovedi torna il caldo Africano. Infatti un cuneo anticiclonico in rimonta da ovest costringerà, ancora una volta, il Mediterraneo centrale ad una nuova ondata di caldo intenso.

Masse d'aria molto calda si muoveranno dall'Africa settentrionale verso Sardegna e centro-sud Italia, con isoterme a 850hPa (1500m in aria libera) over +20°C. Le temperature impenneranno verso l'alto: la Valle del Crati assisterà nuovamente a temperature diurne superiori ai 35°C con punte anche di 38/39°C nelle aree più calde, ed anche di notte si faticherà a scendere; lungo le coste, invece, saranno gli alti tassi di umidità, e quindi l'afa, a far boccheggiare (le temperature percepite supereranno i 40°C); solo in alta quota sarà possibile trovare un pò di refrigerio.

Sarà, molto probabilmente, l'ultima ondata di caldo intenso. Già domenica pomeriggio c'è possibilità di rovesci convettivi (a causa del caldo accumulato nell'aria), mentre da lunedi correnti Atlantiche spazzeranno via il caldo Africano e riporteranno gradualmente le temperature nelle medie del periodo. Prende piede anche l'ipotesi del primo peggioramento di stagione che significherebbe il ritorno di piogge e temporali diffusi dopo oltre due mesi di astinenza….insomma l'autunno si avvicina, iniziate a togliere gli ombrelli dagli armadi e rimanete aggiornati.


Lascia un commento