Nuova rimonta Subtropicale

Il non inverno si protrarrà ancora per qualche giorno, l'affondo di una saccatura Atlantica a sud delle coste Portoghesi andrà ad attivare una risalita abbastanza accentuata dell'alta pressione subtropicale, che farà schizzare nuovamente verso l'alto le colonnine di mercurio sul nostro territorio. Oltre dunque a cieli sereni o al più con qualche velatura sterile, non sono esclusi valori di temperatura massima prossimi o addirittura superiori alla soglia dei 20° nelle zone interne. A conferma di ciò ecco la proiezione dello zero termico da parte dei maggiori centri di calcolo, su quote superiori ai 3000 mt.

Nelle valli è molto probabile la presenza di nebbie soprattutto al primissimo mattino che, grazie al lavoro dell'inversione termica, faranno si che le minime si mantengano piuttosto basse o in linea con i valori medi invernali. Per domenica invece primi segnali di ingresso del maltempo legato alla naturale traslazione della saccatura atlantica precedentemente stazionaria sul Portogallo, che farà sentire la sua presenza principalmente nel corso della prossima settimana.

 

La Redazione


Lascia un commento