Notte gelida

Siamo ai primi di marzo ma la notte appena trascorsa è stata, diffusamente, la più fredda dell'anno. Grazie ai cieli sereni e ad al vento che s'è placato nel corso delle ore, la colonnina di mercurio è scesa sotto lo zero quasi ovunque.

Ecco i valori più bassi in Valle del Crati:

Mongrassano Scalo ARPACAL -4.0°C

Fitterizzi ARPACAL-3.5°C

Torano Scalo ARPACAL -3.0°C

Rende N -2.8°C

Luzzi -2.4°C

Cosenza ARPACAL -1.6°C

Montalto Uffugo -0.9°C

Cosenza NE -0.2°C

Valori molto bassi anche sul massiccio Silano, dove si sono raggiunti i -11.1°C a Botte Donato; nella piana di Sibari, 0.4°C Villapiana Scalo; e sulle coste, 3.0°C a Paola, 3.2°C a Roseto Capo Spulico.


Lascia un commento