Nel weekend la prima vera onda calda

Temperature in deciso aumento nei prossimi giorni.

La situazione barica Europea presenta un'area ciclonica sui Paesi settentrionali e l'alta pressione Azzorriana spalmata sui meridiani alle basse latitudini. Nei prossimi giorni le pertubazioni che, come già detto interessano l'Europa Settentrionale, raggiungeranno anche le zone basso Atlantiche, provocando, di conseguenza, una rimonta Anticiclonica di matrice Africana sul Mediterraneo Centro-Orientale.

Per il resto della settimana, quindi, avremo condizioni di bel tempo su tutto il territorio con temperature in progressivo aumento. Il clima risulterà caldo, specie nelle zone interne, dove, tra venerdi e sabato, i valori diurni potranno raggiungere i 35°C. Si starà meglio sulle coste dove la brezza marina mitigherà l'aria.

Un rinfresco è possibile da domenica per via del cambio di correnti da Africane ad Atlantiche, seppur il tempo rimarrà sereno o poco nuvoloso.


Lascia un commento