L’inverno entra nel vivo: venerdi maltempo

Il peggioramento consumatosi nelle ultime ore, probabilmente, è solo il primo di una lunga serie. Seppur in netto ritardo, l'inverno ha deciso di fare meta anche al sud Italia.

Il cedimento dell'alta pressione sul Mediterraneo centrale, agevola la discesa di una serie perturbazioni nord-Atlantiche a raffica sul nostro Paese. Dopo un temporaneo miglioramento che avremo tra il pomeriggio e la giornata di domani, venerdi il tempo tornerà a peggiorare.

Tutto a causa della formazione di un nuovo centro di bassa pressione che attraverserà lo Stivale coinvogliando correnti più fredde dal nord Europa. Il clou del maltempo di avrà nella notte tra venerdi e sabato con forti precipitazioni, anche a carattere temporalesco e nevicate, stavolta, possibili anche a 900m, con accumuli consistenti oltre i 1200m.

Migliorerà poi nel corso di sabato, ma attenzione perchè già da domenica potrebbe verificarsi un nuovo peggioramento del tempo. Seguite gli aggiornamenti.

 


Lascia un commento