L'alta pressione ci prova

Graduale miglioramento nei prossimi giorni.

Passato il peggioramento, che ha apportato precipitazioni record in molte località, le condizioni del tempo tornano lentamente a migliorare. Oggi ancora nubi sparse ma con precipitazioni praticamente assenti. Le temperature sono risultate ancora fresche anche se in leggera ripresa.

Domani ancora situazione simile, con possibilità di temporali nel pomeriggio, e clima ancora piuttosto fresco per la stagione a causa dello stazionamento di un nucleo di aria artica sui Balcani.

Nei giorni successivi, invece, l'anticiclone delle Azzorre sembra farsi strada da ovest per dirottarsi sul Mediterraneo centrale e riportare condizioni di tempo estive. Almeno in una fase iniziale, però, la struttura anticiclonica non sarà molto solida e lascerà scorrere sulla sua parte più orientale correnti fresche. Proprio per questo motivo c'è possibilità che basso Adriatico, Calabria e Ionio avranno tempo non proprio stabile caratterizzato da mattinate con cieli sereni e temporali convettivi pomeridiani, provocati dai contrasti tra l'aria più mite Azzorriana e quella più fresca nordica; il tutto accompagnato ancora da temperature non troppo alte e di poco sotto la media del periodo.

Seguiranno aggiornamenti.


Lascia un commento