La prima vampata Africana dell'anno

L'ondata di caldo ha avuto inizio: oggi le temperature massime alle basse quote sono state diffusamente over 30°C con punte di 33°C nelle zone più basse della Valle del Crati.

Il tutto per merito di masse d'aria Africana che affluiscono sull'Italia centro-meridionale e che, tra domani e dopodomani, faranno raggiungere il picco del caldo. Sono attesi valori massimi fino a 36°C a Cosenza, 38°C nelle zone settentrionali della Valle del Crati e piana di Sibari, 32 / 35°C sulle zone collinari interne, fino a 25°C anche in Sila. Valori poco inferiori sulle coste, dove, però, sarà l'umidità a far avvertire il caldo. In deciso aumento anche i valori minimi che si attesteranno intorno ai 20°C alle basse quote.


Lascia un commento