Irruzione artica alle porte

Fine settimana e inizio febbraio sotto il segno del freddo e della neve.

Le piogge delle ultime ore sono solo un antipasto delle condizioni che ci aspettano nel weekend e per i primi giorni del nuovo mese. Come vuole la tradizione dei giorni della merla, seppur con qualche ora di ritardo, il freddo intenso verrà a farci visita.

Le correnti umide da SW, portatrici del maltempo attuale, anticipano un fronte freddo che nella prossime nottata irromperà anche nel sud Italia facendo crollare le temperature. Domani, quindi, ancora condizioni di maltempo con piogge e nevicate a quote medie.

Successivamente, lunedi, l'afflusso freddo si farà via via più intenso e masse d'aria molto fredda irromperanno dalla Valle del Rodano e conquisteranno tutto il Mediterraneo, facendo abbassare notevolmente la colonnina di mercurio. Si avranno locali precipitazioni, specie in serata, nevose fino a bassa quota. Freddo intenso ovunque martedi.


11 commenti

  1. Emanele C.

    magari……………..

  2. fabio zimbo

    il run di gfs delle 12 prevede per il pomeriggio-sera di lunedì anche una leggera nevicata in città!
    Speriamo beeeeene!

    • admin

      non è da escludere…;)

  3. fabio zimbo

    ….mmmh, dai nuovi runs sembra tutto confermato (solo posticipato verso la tarda serata), anzi….l'accumulo potrebbe arrivare anche ai 5-10 cm.

  4. Carmine

    Ciao ragazzi secondo voi che probabilità abbiamo di neve in citta?Un 70%?
    Un saluto e grazie :-)

  5. admin

    L'ammasso nuvoloso dovrebbe arrivare in tardo pomeriggio-prima serata, l'intensità delle prp saranno fondamentali per il riversamento del freddo al suolo e di conseguenza della neve. Rispetto alle proiezioni dei modelli, la traiettoria e le correnti sembrano migliori. La possibilità c'è;)

    La Redazione

  6. luca

    Secondo me qualcosa nella notte ci sarà. Bisognerà vedere se si tratterà di pochi fiocchi o se avremo un accumulo di alcuni centimetri.

  7. luca

    Ma per la neve, eventualmente, non prima della tarda serata. Vero?

    • admin

      Dipende dalla intensità delle precipitazioni. Più saranno consistenti e prima si riverserà il freddo al suolo.

      La redazione

  8. Francesco

    A veder il Sat pare che quell'ammasso nuvoloso che stamattina era sulla sardegna adesso sia arrivato in anticipo rispetto a ciò che avevano prefigurato i modelli…. adesso sono le 18:07 e ste nuvole si  trovano già sulla nostra caopccia transitando anche in maniera veloce….Precipitazione fino ad adeso zero….chissa se ce la facciamo. Cmq
    P.s: Ammnistratò torna sul forum perchè sono solo due o tre che si lamentano, gli altri tra cui me (non sono iscritto) leggiamo con interesse. Saluti

    • admin

      purtroppo la nuvolosità si sta rilevando abbastanza sterile nelle nostre zone…

Lascia un commento