Inizio settimana prettamente autunnale

La settimana sta terminando con un tempo all'insegna dell'umidità: nubi e nebbie, infatti, interessano tutto il territorio rendendo l'atmosfera decisamente autunnale.

Anche i prossimi giorni vedranno condizioni del tempo molto simili. Il ciclone Afro-Mediterraneo, infatti, ha destabilizzato il bacino del Mediterraneo Centrale, dove è presente una lacuna barica che, martedi, tenderà ad approfondirsi nuovamente per il continuo afflusso di correnti umide sciroccali. Si formerà un nuovo centro di bassa pressione che determinerà un altro forte peggioramento sulle zone Ioniche.

Domani, quindi, ancora cielo nuvoloso con locali banchi di nebbia, specie sulle alture. Le precipitazioni saranno scarse ed a macchia di leopardo, ma in ogni caso concentrate maggiormente sulla fascia Ionica e nella seconda parte della giornata.

Recrudescenza del maltempo tra martedi e mercoledi con precipitazioni più diffuse (copiose sulle Ioniche, al più moderate altrove). Temperature stazionarie con massime intorno ai 15°C nelle zone interne, un pò più alte altrove.

Un lieve e graduale miglioramento è atteso per giovedi ma seguiranno aggiornamenti.


Lascia un commento