In Sila l'inverno fa sul serio

…era dal 2005 che non si raggiungevano accumuli simili.

La giornata di ieri è stata l'ennesima giornata perturbata e fredda. Le temperature sono tornate a calare ovunque e oltre 900m il protaognista assoluto è stata la neve.

Nel comprensorio di Lorica ieri si registravano circa 120cm al suolo (1400m slm), di cui 60cm caduti nella nottata precedente. Il lago Arvo risulta per gran parte ghiacciato. Situazione simile anche nel resto del Massiccio Silano. Sulle vette, invece, la neve ha ormai raggiunto i 2 metri d'altezza.

E nel corso della settimana la situazione è destinata a peggiorare ulteriormente per un'ondata di aria fredda dalla Valle del Rodano.

Ecco un reportage fotografico di ieri http://www.cosenzameteo.it/?page_id=251


8 commenti

  1. Eraldo

    salve a tutti!!! quante probabilità ci sono che la neve possa giungere fino a cosenza per le giornate di giovedì, venerdì??? grazie

    • admin

      salve!! ora come ora le probabilità sono discrete..diciamo che oltre i 500m dovrebbe essere sicura…per le quote inferiori dobbiamo aspettare ancora qualche aggiornamento ;)

  2. andreA

    salve sono andrea..sono entusiasta del vostro ritorno…ma possibilità di neve???vi prego corro da roma nel caso

  3. andreA

    ovviamente parlavo di rende: commenta

    • admin

      per la città siamo sul filo del rasoio per le termiche..seguiranno aggiornamenti ;)

  4. andreA

    e se venissero a formarsi dei minimi secondari???questa ipotesi è possibile???

  5. andreA

    buon giorno…ma non vi sembra che il  minimo sia troppo ad ovest???e che con le termiche proprio non ci siamo???spero di sbagliarmi e spero che la nostra posizione geografica faccia il resto…

  6. Eraldo

    salve… secondo gli ultimi aggiornamenti vi è una maggiore probabilità di neve, anche dal punto di vista delle precipitazioni le quali risultano più consistenti; il dubbio però sta nelle termiche. riuscirà le neve a raggiungere quote prossime ai 200-300 metri??? che ne dite??

Lascia un commento