Il caldo Africano bussa alle porte

Inizio di settimana moderatamente instabile.A partire dalla metà della stessa in arrivo la prima, seria, scaldata stagionale

Sembra essere arrivata l'ora del "cammello".La famigerata figura altopressoria subtropicale sembra voler fare sul serio, cercando, a partire dalla giornata di giovedì 26, di mettere radici ben salde sul nostro territorio.

Fino a mercoledì, però, si avranno condizioni di tempo potenzialmente instabile.La giornata odierna infatti è stata caratterizzata da cieli coperti, con precipitazioni tuttavia modeste, che potranno persistere però fino alla tarda serata.

Domani si assisterà ad un miglioramento delle condizioni, mentre nelle prime ore della giornata di mercoledì  il passaggio di un fronte freddo sulla nostra regione potrà produrre qualche pioggia, più probabile sui versanti tirrenici vista la disposizione delle correnti in quota da sud-ovest.Ma si tratterà di un peggioramento fugace, che andrà ad esaurirsi in brevissimo tempo già nella stessa mattinata di mercoledì.

Per le giornate successive, come già riferito, una struttura altopressoria tenderà infatti a consolidarsi sul mediterraneo associata ad un sensibile aumento delle temperature.Per informazioni più dettagliate riguardo all'entità di tale fase calda,rinviamo comunque ai prossimi aggiornamenti.


Lascia un commento