Giovedì 23 accumuli importanti

Sarà un peggioramento intenso quello che giovedì imperverserà sul territorio Calabrese, con accumuli precipitativi che in alcune zone potrebbero superare anche la soglia degli 80 o 100mm di pioggia.

Come possiamo osservare dalle mappe generate dal nostro modello il maltempo prenderà di mira un po tutto l'Appenino Calabrese, le zone più colpite saranno Catena Costiera, Sila Grande e Pollino. Accumuli importanti anche su Sila Piccola e Serre Vibonesi ma con fenomeni meno intensi rispetto ai settori citati precedentemente, andrà meglio sull'Aspromonte con punte di 25-30mm totali.

 

I primi fenomeni compariranno sull'alto Tirreno a partire dal tardo pomeriggio/prima serata, successivamente si espanderanno gradualmente su tutta la regione

 

Qualche preoccupazione la desterà anche il vento, soprattutto sul versante Jonico, dove il vento di caduta potrebbe generare delle raffiche con picchi superiori ai 100 km/h.

 

La Redazione


Lascia un commento