Forte maltempo nel week-end

La fascia Jonica sarà presa di mira dal maltempo. Come sovente accade in queste condizioni, la generazione di un minimo depressionario in risalita dal Nord Africa andrà a veicolare miti correnti da sud verso la nostra regione che, scontrandosi con l'umida aria Atlantica in affondo sul mediterraneo, provocheranno un mix esplosivo di temporali e vento forte.

Il clou del maltempo si avrà tra sabato e domenica, nel momento di passaggio del minimo di bassa pressione a largo delle coste meridionali di Calabria e Sicilia, senza sottovalutare anche la giornata di venerdì quando il minimo inizierà la sua fase di approfondimento a largo delle coste Tunisine.

2014-01-30_093617

 

 

Meno colpito il settore Tirrenico, ed eccezione del lato Reggino e la piana Lametina, con precipitazioni che risulteranno molto meno intense per via della barriera naturale del nostro appennino.

Accumuli che saranno rilevanti, con punte localmente di oltre 200mm previste nell'arco delle 24 ore dai maggiori centri di calcolo ed anche dal nostro modello di previsione dedicato per la Calabria.

Calabria_rain6h_2km_85

 

 


Lascia un commento