E' allarme frane: la situazione non è destinata a migliorare

Le intense precipitazioni degli ultimi giorni stanno provando numerose frane e smottamenti.

Siamo ormai ben oltre le medie pluviometriche del periodo. Le frequenti ed insistenti piogge che si susseguono ormai dall'inizio di gennaio stanno provocando non pochi disagi.

Negli ultimi giorni sono state segnalate circa 180 frane in provincia e la chiusura di diversi tratti di strade. Purtroppo l'emergenza non è finita qui: le previsioni non sono affatto confortanti. Torneranno ancora condizioni di maltempo diffuso ed inoltre le temperature torneranno ad aumentare provocando dunque la fusione di molti cm di neve su colli e montagne che contribuiranno ad inzuppare il terreno e ad ingrossare i torrenti. Si consiglia di monitorare e prestare attenzioni alle aree a rischio.

Ecco qualche foto che rispecchiano la situazione nell'alta Calabria, tra Castrovillari, Saracena e San Basile:


Lascia un commento