Dov’è l’autunno?

Non pervenuto. L' autunno che fino ad ora si è tenuto ben alla larga dai lidi calabri stenta infatti a decollare, quasi a voler salomonicamente compensare un'estate appena trascorsa dal clima eccessivamente mite e piovoso.

Domani, quasi a voler confermare il copione in atto, arriveremo a raggiungere isoterme di +20 alla quota di riferimento degli 850 hpa. Al suolo avremo temperature massime diffusamente over 30 gradi nella valle del crati e su tirreniche. Molto caldo anche altrove, con temperature comprese tra i 27 e i 30 gradi sull' alto jonio. Qualche grado in meno su jonio reggino. Più fresco sulle fasce pedemontane silane e aspromontane. 

Tuttavia si tratterà di un picco provvisorio, in quanto le stesse temperature tenderanno a calare già dal giovedì, quando si perderanno, ovunque, 4-5 gradi rispetto alla giornata precedente. La situazione tenderà quindi a stabilizzarsi almeno fino al fine settimana. Per ulteriori informazioni, ovviamente. vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

 


Lascia un commento