Ciclone mediterraneo! Nubifragi!

Gli ultimi aggiornamenti modellistici ci tolgono ogni dubbio: sarà un weekend di intenso maltempo! Ancora una volta saranno le Ioniche ad essere le più martellate dalla pioggia, anche copiosa!

Tutto a causa di una nuova discesa di correnti Atlantiche che, a contatto con l'instabilità residua sul Mediterraneo, e la temperatura ancora molto alta del mare, che dunque mette in gioco tanta energia convettiva, determinerà la formazione di un vortice ciclonico che, dalle coste Tunisine tenderà a risalire verso nord toccando un minimo di 995hPa.

Il suo movimento rotatorio attiverà correnti di Scirocco sullo Ionio che andranno ad impattare sulle nostre catene montuose. La grande mole di umidità raccolta attraversando la superficie marina associata all'effetto stau, favorità precipitazioni copiose, localmente anche a carattere di nubifragio, su tutta la fascia Ionica! Sono previsti accumuli anche superiori ai 100/150mm tra sabato e domenica!

Ecco di seguito una mappa di precipitazioni a scala EuroAtlantica:

Rtavn724[1]

Da notare i colori a fondoscala sulle nostre zone! Nei prossimi giorni, comunque, cercheremo di analizzare in modo più preciso la situazione con le mappe ad alta risoluzione per capire quali zone riceveranno gli apporti pluviometrici maggiori.


Lascia un commento