Caldo fino a domenica…poi cambio di stagione?!

Temperature in ulteriore aumento fino al weekend. Successivamente è probabile l'arrivo di aria più fresca.

Continua senza perder vigore l'ondata calda, che da giorni interessa gran parte d'Italia. Il tutto è merito di una vasta struttura Anticiclonica che dalle Azzorre si estende fino al Mediterraneo orientale, passando per l'Africa settentrionale, dove raccoglie masse d'aria calda da dirottare su suddette zone. In provincia, infatti, le massime sono tornate over 35°C nelle località di pianura, con punte di 38°C.

Tale situazione si ripeterà fino a sabato/domenica. Poi, è probabile la discesa di aria nettamente più fresca dal nord Europa, con temperature in calo fino a 10-11°C. Ciò è da collegarsi ad un vortice ciclonico Atlantico che determinerà uno spanciamento dell'anticiclone verso NW aprendo un corridoio sull'Europa centrale per la saccatura Artica.

Questa particolare configurazione barica, probabilmente, potrebbe essere l'inizio di un periodo fresco e moderatamente perturbato. Seguiranno aggiornamenti.


Lascia un commento