Arriva il ciclone: allerta maltempo!

Da domani drastico peggioramento delle condizioni meteo per l'arrivo di una violenta perturbazione.

Nella giornata odierna il tempo rimarrà ancora discreto con ampi spazi soleggiati, assenza di precipitazioni e clima piuttosto mite. Nel frattempo, però, sulle coste del Nord Africa si formerà un centro di bassa pressione che si sposterà velocemente verso l'Italia.

Già domani la perturbazione raggiungerà il Canale di Sardegna determinando l'arrivo dei primi corpi nuvolosi consistenti associati a rovesci diffusi.

Col passare delle ore il centro di bassa pressione continuerà il suo cammino verso l'Italia raggiungengo il centro-sud nella giornata di sabato, quando si sarà approfondito fino ad un minimo di 985hPa.

Avremo, quindi, una recrudescenza del maltempo con rovesci intensi anche a carattere temporalesco. Soffieranno forti venti da SW con raffiche che sfioreranno i 100km/h. Anche le temperature perderanno qualche grado, specie nei valori massimi e non è da escludere qualche fiocco di neve sulle cime di Sila e Pollino.

Residuo maltempo anche nella giornata di domenica, seppur si avrà un miglioramento rispetto ai giorni precedenti.


Lascia un commento