Aria di primavera

L'inverno latita ed al suo posto si fa spazio la primavera. Nelle prossime ore, a causa di un affondo perturbato sul Marocco, si attiveranno miti correnti Africane.

Queste nei prossimi giorni investiranno il sud Italia sotto forma di caldi venti di Scirocco che faranno letteralmente decollare le temperature, specie sulle alture.
 

Rtavn662[1]
Come mostra la mappa del principale centro modellistico GFS, in regione si toccheranno punte di +12°C alla quota di 850hPa (1500m in aria libera): valore circa 10°C sopra le medie del periodo!!!

Di conseguenza, al suolo, i valori massimi diurni, seppur la salita sarà ostacolata da una diffusa copertura nuvolosa medio-alta, saliranno fino a 20°C, e fino a 10°C anche sulle cime più alte!! Sotto le temperature previste per le ore centrali di sabato dal nostro modello di previsione:

Calabria_temp2m_2km_67[1]

C'è da dire, comunque, che questa parentesi calda potrebbe anticipare proprio la tanto attesa svolta stagionale. Essa, infatti, anticipa una perturbazione Atlantica che si consumerà da domenica e che potrebbe fare da apri pista a successive perturbazioni anche di natura Artica. Seguite gli aggiornamenti.

 


Lascia un commento