Ancora qualche disturbo

Anche la nuova settimana si prospetta all'insegna di disturbi alle condizioni atmosferiche: l'anticiclone troppo debole e relegato a basse latitudini, infatti, lascia spazio a correnti più fresche di origine Atlantica che penalizzano il tempo, in particolar modo al centro-nord, ma marginalmente anche al sud.

Nei prossimi giorni ancora possibilità di addensamenti nuvolosi sparsi, specie su zone Tirreniche e montuose. Occasionalmente non sono da escludere anche locali brevi piogge.

Piogge e temporali che saranno più probabili nelle giornate di mercoledi e giovedi, in concomitanza del passaggio di una goccia fredda in quota che contribuirà, pure, a fare calare ancora le temperature, già sottomedia.

Solo nel fine settimana, le attuali emissioni modellistiche prospettano un ritorno dell'alta pressione Africana che apporterebbe tempo stabile e clima molto caldo.


Lascia un commento