Altro duro colpo all'estate: peggioramento Atlantico

Fine settimana all'insegna di un nuovo peggioramento del tempo.

Dopo 48 ore di bel tempo la situazione volge nuovamente al peggio. Già in queste ore si stanno avendo i primi rovesci sulle zone Tirreniche e nelle prossime ore il peggioramento si estenderà anche al resto della provincia.

Il tutto è da attribuire ad una perturbazione di matrice Atlantica. Correnti più fresche nord-occidentali, infatti, si stanno spingendo fin sul Mediterraneo centrale. Proprio qui ci troviamo sulla linea di convergenza tra l'aria fresca che affluisce da nord e l'aria caldo-umida Africana che negli ultimi due giorni ha interessato tutto il comparto meridionale del Paese. Tali contrasti termici, esaltati anche da una superficie marina ancora calda, creano un mix esplosivo d'instabilità: gli indici CAPE e Lifted, infatti, sono fuori scala. Temporali diffusi, dunque, e localmente anche intensi nella giornata di domani.

Da venerdi, invece, freschi venti di Maestrale spazzeranno via le temperature estive delle ultime ore apportando aria più fresca. Si avrà ancora instabilità con locali rovesci. Rovesci che saranno probabili anche sabato. Solo domenica è previsto un graduale miglioramento ma con temperature fresche, specie al mattino.


1 commento

  1. mimmus

    Gli ultimi anni, settembre era sempre stato caratterizzato da bel tempo diffuso, invece quest'anno…

Lascia un commento