Altri 3 giorni infernali, Domenica si cambia

Il picco di calore della bolla subtropicale ubicata sulle nostre teste si registrerà proprio nei prossimi 3 giorni, in particolare nelle giornate di giovedì e venerdì. Le colonnine di mercurio, infatti, sforeranno agevolmente i 35° in molte località delle zone interne, con possibilità di temperature massime sui 38°- 39° nel settore nord della Valle del Crati e parte della piana di Sibari. Meglio sulle coste con temperature più vivibili ma sempre oltre la soglia dei 30°. Soliti temporali lampo durante il pomeriggio sui rilievi di Sila, Pollino e Aspromonte.
Venti deboli e mari tra il calmo e quasi calmo.

Domenica prime manovre per un cambio di circolazione dettato dallo sfondamento di una saccatura Atlantica in ingresso sul Mediterraneo, certa una diminuzione delle temperature nell'ordine dei 5° – 6° durante il corso della prossima settimana, da valutare l'arrivo di qualche temporale, ne riparleremo più avanti.

 

La Redazione


Lascia un commento