1 luglio: resiste la neve sulla Sila

Eccoci dinuovo a testimoniare la stoica presenza dell'ultimo importante nevaio Silano!! Oggi 1 luglio il nostro utente Ing. Fabio Zimbo ha immortalato tale evento.

Si tratta di una chiazza ancora discretamente estesa seppur di poco spessore, situato sulla strada delle Vette che collega Monte Scuro a Botte Donato, a circa 1800m slm. Ci sembra doveroso segnalare l'evento, di carattere indiscussamente storico (seppur in passato sarà successo diverse volte): ricordiamo che parliamo di una zona situata ad una quota modesta, al 39esimo parallelo nord ed a due passi dal Mar Ionio e dal Mar Tirreno, nonchè dal caldo nord-Africa! Tutto merito di un inverno molto nevoso alle alte quote.


0 commenti

Lascia un commento